Reddito di condivisione, previdenza e servizi per i Millennials al convegno organizzato a Roma lo scorso 10 aprile dal pensatoio Obiettivo Italia, presso il centro Congressi Roma eventi all’Audiotorium Loyola.

A confrontarsi su questi e altri temi di grande interesse generale si sono alternati personaggi di spicco del panorama politico ed economico italiano: il presidente dell’Inps Tito Boeri, la parlamentare di Forza Italia Annagrazia Calabria, la senatrice del Movimento 5Stelle Nunzia Catalfo, il presidente di Assoprevidenza Sergio Corbello, l’ex ministro Elsa Fornero, i deputati del gruppo Civici e Innovatori Gianfranco Librandi (promotore di Obiettivo Italia) e Mazziotti, l’economista e parlamentare del Partito Democratico Irene Tinagli, il direttore del quotidiano Libero Vittorio Feltri e il giornalista Roberto Poletti.

Ad introdurre e moderare l’incontro una firma importante del Tg1, Angelo Polimeno, che ha impresso al dibattito un ritmo incalzante e ricco di spunti di discussione.

Preliminarmente all’incontro sono intervenuti per dei saluti e delle considerazioni Benedetto Della Vedova, sottosegretario agli Esteri, Stefano Dambruoso, questore della Camera dei Deputati, di Civici e Innovatori, e Giovanni Monchiero, sempre di Civici e Innovatori.

Gli interventi hanno spaziato dalla previdenza per i giovani, alla necessità di riformare non solo il welfare ma anche e soprattutto il mondo del lavoro, che oggi non offre molte opportunità ai giovani che vi si affacciano e anche a coloro che galleggiano fra l’età ”millennials”, per così dire, e quella fra i 30/40 anni.

Le telecamere di IntelligoNews sono entrate al centro Congressi Roma eventi all’Audiotorium Loyola e hanno registrato le parole degli intervenuti. Un grande successo di pubblico che apre la strada al prossimo incontro dei Dialoganti di Obiettivo Italia, che si terrà a breve a Napoli e che tratterà di immigrazione e sicurezza.

 

Articolo pubblicato da Intelligonews.

#Welfare #Millennials #ObiettivoItalia